Cerca

Fisco: Cappellacci, c'e' troppo di iniquo nei comportamenti di Equitalia

Economia

Cagliari, 7 mag. - (Adnkronos) - ''C'e' molto, troppo di iniquo nei comportamenti di chi porta il nome di Equitalia. Mentre la legge delega sul federalismo fiscale ha riconosciuto per la prima volta nella storia del nostro Paese la condizione di insularita' e prefigura la fiscalita' di vantaggio e di sviluppo come strumento di rilancio delle aree deboli del nostro Paese, Equitalia si fa interprete di un modello fiscale vessatorio e di svantaggio che rischia di distruggere il tessuto produttivo delle nostre imprese gia' gravemente colpito dalla crisi economica internazionale non ancora conclusa''. Lo ha detto il presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci commentando le sempre piu' numerose manifestazioni di disagio e malcontento di fronte alle azioni di Equitalia rispetto ai contribuenti e alle imprese della Sardegna.

''E' una contraddizione inaccettabile - ha proseguito Cappellacci - che impone un intervento deciso e immediato del governo che deve rimuovere queste evidenti storture che violano i sacrosanti principi liberali in materia fiscale posti a fondamento del programma del governo Berlusconi. A tal fine, proprio nell'imminenza del confronto bilaterale con il governo per il federalismo fiscale, la Sardegna intende assumere ogni iniziativa possibile nei confronti dello stesso governo per una radicale riforma del modello delle riscossioni tributarie''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog