Cerca

Imprese: Gibelli, Regione Lombardia ha pronte 12 azioni per rilancio

Economia

Milano, 7 mag. - (Adnkronos) - "La visita effettuata oggi presso un'azienda bergamasca rappresenta un momento di vicinanza al sistema produttivo lombardo in coincidenza con l'assise di Confindustria nel capoluogo orobico". Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia, Andrea Gibelli, a margine dell'iniziativa "Fabbriche aperte" realizzata negli stabilimenti del gruppo Siad.

"Se gli industriali chiedono che il Governo dia una sferzata all'economia, la Regione Lombardia -ha detto Gibelli- ne ha gia' annunciate dodici di azioni. Se si chiede di fare scelte coerenti e' opportuno ricordare che la Regione Lombardia ha da tempo avviato un forte confronto con il sistema produttivo lombardo per mettere a punto strumenti che permettano al sistema di ristrutturarsi in termini piu' competitivi. L'equazione piu' internazionalizzazione e attrattivita' uguale piu' competitivita' rappresentano le scommesse che la prima regione d'Italia ha messo in campo. Se Confindustria ha scelto proprio Bergamo per questo momento di confronto, ponendosi al centro del sistema produttivo piu' importante del paese e affermando che il problema e' a Roma, si faccia carico di un'iniziativa che preveda la differenziazione delle politiche a livello territoriale".

Per Gibelli "Se si accetta questa sfida di differenziazione si accetta una volta per tutte che senza la Lombardia il paese non esisterebbe. La priorita', quindi, anche in ragione della riduzione delle imposte, e' tutelare gli interessi del nord e il primo a beneficiarne sara' proprio il sud".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog