Cerca

Trasporti: Meloni (Indipendentisti), rientro a Cagliari ma attendo risposta Cappellacci

Economia

Cagliari, 7 mag. - (Adnkronos) - ''Stiamo rientrando a Cagliari, ma attendo la risposta di cappellacci sulla compagnia di navigazione sarda a partecipazione popolare''. Lo ha detto all'ADNKRONOS Doddore Meloni, presidente della repubblica di Malu Entu (nome dell'isola Mal di ventre, in provincia di Oristano del quale si e' autoproclamato presidente della repubblica, ndr) da bordo della nave della Tirrenia che lo sta riportando da Civitavecchia a Cagliari, dopo la singolare iniziativa di protesta che ha iniziato ieri, non scendendo a Cagliri dalla Nomentana, e ripartendo quindi per il porto laziale, per sollecitare il presidente della Regione Sardegna a creare una compagnia di navigazione tutta sarda.

''Sono saliti sulla nave due funzionari della Digos dei Cagliari che hanno voluto perquisire le nostre cabine, ma la nostra e' una protesta pacifica'', racconta Meloni.

''Vogliamo una compagnia a partecipazione popolare come Creta, Cipro e Malta, la soluzione di affittare navi per tre mesi non va bene, perche' - ha detto - cosi' si avvantaggiano solo i turisti per tre mesi, mentre i sardi restano sempre penalizzati per i restanti 9 mesi2.u'Meloni ha deciso di rientrare in Sardegna per partecipare alla campagna elettorale di Claudia Zunchedu, candidata sindaco di Cagliari per gli indipendentisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog