Cerca

Palermo: esperti a confronto su sicurezza stradale, nel 2011 in citta' 15 morti (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Un evento a cui ha voluto portare il suo saluto con un messaggio anche il ministro alla gioventu' Giorgia Meloni che ha definito l'iniziativa ''di fondamentale importanza per tenere alta l'attenzione e rinnovare quotidianamente l'impegno per ridurre il numero di morti e feriti per incidenti''.

Il via ai lavori, questa mattina al Grand Hotel Piazza Borsa con l'intervento di esperti, rappresentanti delle forze dell'ordine, di associazioni, del Ministero ai trasporti, dell'ordine degli psicologi, e di familiari di vittime della strada. Al centro del dibattito le cifre del fenomeno. Sempre piu' allarmante anche su scala locale come dimostrano le statistiche redatte dalla sezione infortunistica della polizia municipale. Nei primi mesi dell'anno solo a Palermo, il numero di incidenti mortali e' raddoppiato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno contando 15 vittime.

''Sono dati che devono farci riflettere'', ha detto Rod Molica, responsabile dell'ufficio educazione stradale della polizia municipale di Palermo. Molica ha anche sottolineato il fatto che ''negli incidenti gravi restano sempre piu' spesso coinvolti giovani under 18 e che avvengono sempre piu' incidenti, anche mortali, tra motorini o in cui a restare coinvolti sono microcar''. A Palermo negli ultimi anni, secondo la polizia municipale c'e' stato un boom di micro car. ''E molte volte questi mezzi vengono modificati, diventando pericolosissimi'', ha detto Molica. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog