Cerca

Beni culturali: Cappellacci apre Villa Devoto, e' la casa dei sardi

Cultura

Cagliari, 7 mag. - (Adnkronos) - ''Questa e' la casa dei sardi e, come tale, rimarra' aperta al pubblico tutte le domeniche per arricchire l'offerta culturale della citta' e di tutta la Sardegna''. Lo ha detto il presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, inaugurando oggi, assieme al Sindaco di Cagliari, Emilio Floris, la manifestazione Monumenti Aperti che quest'anno, per la prima volta, puo' annoverare tra gli inediti l'apertura di Villa Devoto, sede della giunta regionale.

L'edificio, realizzato tra il 1915 e il 1919 da Gerolamo e Oddone Devoto, e' diventato nel 1995 di proprieta' della Regione e, attualmente, e' sede di rappresentanza della Presidenza. I numerosi visitatori hanno cosi' potuto ammirare il grande parco della villa, denominato Parco dell'Autonomia, che ha un'estensione di circa 17.000 metri quadrati con numerose specie di rarita' assoluta e con alberi monumentali.

''La Villa - ha annunciato il presidente - ospitera' anche concerti delle scuole civiche di musica per allietare i cittadini che, oltre a visitare il Parco, potranno intrattenersi con momenti musicali che renderanno Villa Devoto piu' accogliente e vivibile''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog