Cerca

Rifiuti: Asia, situazione di Napoli e' disastrosa, 3mila tonnellate a terra

Cronaca

Napoli, 7 mag. - (Adnkronos) - "A causa della cronica incapacita' degli impianti di smaltimento dei rifiuti, la situazione nel comune di Napoli e' oggi disastrosa". Lo dichiara in una nota l'Asia, la societa' che gestisce i servizi ambientali del Comune di Napoli.

"I rifiuti al suolo - denuncia Asia - superano le 3000 tonnellate mentre altre 1500 tonnellate sono stipate sui 120 auto compattatori che Asia non puo' scaricare e che sono fermi da oltre 16 ore in coda agli Stir o bloccati negli autoparchi aziendali".

"La saturazione della discarica di Chiaiano prevista da mesi, ma della quale Sapna si ostina a non prendere atto, e la rottura dello Stir di Tufino, impediscono ai nostri camion di liberarsi del carico per tornare a raccogliere i rifiuti sulle strade cittadine. Tutto il personale di Asia e' esasperato come tutti i cittadini napoletani, dall'essere fatti ostaggio della incompetenza ed incapacita' delle autorita' preposte alla gestione del ciclo di smaltimento dei rifiuti provinciali. Il disastro odierno era prevedibile, annunciato e denunciato dalla nostra societa' da mesi, ma nulla e' stato fatto dalla Provincia e dalla Regione per evitarlo. Per questo si configura come colposo", prosegue la nota. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog