Cerca

Roma: trovato con droga, arrestato dalla polizia

Cronaca

Roma, 8 mag. - (Adnkronos) - L'andatura troppo spedita, transitando con l'auto in Largo Passamonti, ha insospettito gli agenti che hanno deciso di seguirlo e fermarlo per un controllo. Bloccata l'auto i poliziotti del commissariato San Lorenzo, diretti da Giovanna Petrocca, hanno chiesto i documenti agli occupanti, tre giovani sulla trentina che dopo un attimo di incertezza hanno spiegato agli uomini in divisa il perche' di tanta fretta. Dopo aver infilato la mano nella tasca del giubbino che indossava, il conducente del veicolo, E.B., romano di 27 anni, ha consegnato agli agenti una bustina contenente una dose di cocaina, giustificando in questo modo il tentativo di eludere il controllo.

A questo punto pero' gli agenti hanno approfondito l'accertamento rinvenendo altra sostanza stupefacente. Alcune dosi di cocaina, hashish e ketamina sono state infatti trovate in un sacchetto di plastica che lo stesso giovane custodiva negli slip. Condotti in ufficio e identificati i due passeggeri sono stati rilasciati mentre il ragazzo trovato in possesso della droga e' stato arrestato. La successiva perquisizione nell'abitazione ha consentito agli agenti di rinvenire altra sostanza stupefacente, trovata all'interno di una scatola di legno che S.B., padre dell'arrestato, ha buttato dalla finestra quando ha capito che la polizia era li per eseguire una perquisizione.

All'interno della cassetta gli investigatori hanno recuperato un sacchetto contenente numerose pasticche di colore rosa, presumibilmente ecstasy, due bilancini di precisione, altra polvere bianca, circa 80 euro in contanti e un foglio su cui erano annotati nomi e cifre riconducibili all'attivita' di spaccio. Al termine delle operazioni l'uomo, 58 anni romano, e' stato denunciato per il reato di detenzione ai fini di spaccio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog