Cerca

Afghanistan: nuovi scontri a Kandahar, ieri uccisi 23 kamikaze

Esteri

Kandahar, 8 mag. (Adnkronos/Dpa/Xin) -Truppe afghane si stanno scontrando per il secondo giorno contro un gruppo di insorti talebani, che oggi si sono barricati in un albergo di Kandahar. Intanto un terrorista suicida si e' fatto esplodere in un veicolo bomba nel distretto numero due della citta' meridionale afghana, ma al momento non si registrano altri morti oltre al kamikaze. Almeno tre esplosioni si sono sentite questa mattina nella citta' meridionale afghana, assieme a colpi d'arma da fuoco in diversi quartieri. Al momento si ignora quanti talebani siano rinchiusi nel Kandahar Hotel, al centro della citta'. Dall'albergo gli insorti sparano contro il dipartimento di intelligence.

Intanto a Kabul il ministero degli Interni ha annunciato che, negli scontri di ieri a Kandahar, le forze speciali hanno ucciso 23 kamikaze e ne hanno arrestati altri quattro. Fra questi, ha detto il portavoce Zamarai Bashari, vi erano alcuni dei 500 detenuti fuggiti il 25 aprile dal carcere di Kandahar attraverso un tunnel scavato dai talebani. Negli scontri di ieri, quando i talebani hanno assaltato dieci edifici governativi, sono morti due membri della sicurezza afghana, mentre 15 civili e 25 membri della sicurezza sono rimasti feriti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog