Cerca

Libia, Clinton, apprezziamo leadership italiana

Esteri

Roma, 8 mag. - (Adnkronos) - Sulla Libia, gli Stati Uniti e gli altri partner "hanno apprezzato moltissimo la leadership italaina". parola del segretario di Stato americano Hillary Clinton che, in un'intervista concessa a Lucia Annunziata, ha sottolineato come tutti siano "consapevoli che per l'Italia la situazione e' piu' complessa che per gli altri Paesi". Complessita' della quale ha detto di aver parlato con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. "Ma e' proprio perche' l'Italia conosce bene la Libia, ha tanti contatti e rapporti storici con quel Paese- ha aggiunto la Clinton- e' particolarmente importante che l'Italia ricopra un ruolo di primo piano".

"Sin dall'inizio ho contato sul ministro degli Esteri Frattini. L'Italia ha sempre partecipato alla pianificazione delle operazioni in Libia. E quest'ultima decisione avra' un impatto di rilievo", ha affermato il capo della diplomazia americana, riferendosi al coinvogimento nell'aspetto militare della crisi libica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog