Cerca

Papa: in 300mila al parco di San Giuliano per la Messa

Cronaca

Venezia, 8 mag. -. (Adnkronos) - Benedetto XVI ha iniziato la sua seconda giornata a Venezia di prima mattina: dopo avere pernottato in Patriarcato nell'appartamento che fu di San Pio X ha percorso un tratto di piazza San Marco per imbarcarsi sul molo alla volta di Punta San Giuliano.

Lungo il suo percorso verso la terraferma transitando per il Canal Grande a salutarlo sono stati i veneziani, mentre dai palazzi pendevano i drappi bianchi e gialli, colori del Vaticano. In motoscafo il Papa ha quindi sostato davanti al Capitello dedicato alla Madonna all'altezza di San Secondo per impartire una solenne benedizione.

Poi l'arrivo al pontile di San Giuliano dove Benedetto XVI e' salito sulla 'papamobile' per un bagno di folla tra gli oltre 300mila presenti. Ad un certo punto la vettura si e' fermata e gli uomini della sicurezza hanno 'consegnato' al Papa un bimbo neonato, come chiesto dai genitori. Benedetto XVI lo ha accarezzato e baciato e quindi il bimbo e' stato riconsegnato al padre e alla madre. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog