Cerca

Papa: Nord-Est viva il Vangelo sul modello della Chiesa nascente

Cronaca

Venezia, 8 mag. - (Adnkronos) - "Il Signore concede a voi, abitanti di queste terre ricche di una lunga storia cristiana, di vivere il Vangelo sul modello della Chiesa nascente nella quale 'la moltitudine di coloro che erano venuti alla fede aveva un cuor solo e un'anima sola". Cosi' Benedetto XVI nel Regina Coeli che ha concluso la messa al parco di San Giuliano.

"Invochiamo Maria Santissima che ha sostenuto i primi testimoni del suo Figlio nella predicazione della buona novella, affinche' sostenga anche oggi le fatiche apostoliche dei sacerdoti, renda feconda la testimonianza dei religiosi e delle religiose, animi la quotidiana opera dei genitori nella prima trasmissione della fede ai loro figli -ha detto Benedetto XVI- illumini la strada dei giovani perche' camminino fiduciosi sulla via tracciata dalla fede dei padri, colmi di ferma speranza i cuori degli anziani, conforti con la sua vicinanza gli ammalati e tutti i sofferenti".

E, ha proseguito il Papa, "rafforzi l'opera dei numerosi laici che collaborano attivamente alla nuova evangelizzazione nelle parrocchie, nelle associazione come l'Azione cattolica cosi' radicata e presente in queste terre, nei movimenti che con la varieta' dei loro carismi e della loro azione sono un segno della ricchezza del tessuto ecclesiale: penso a realta' come il movimento dei Focolari, Comunione e Liberazione o il Cammino neocatecumenale, per citarne solo alcune. Tutti incoraggio a lavorare con vero spirito di comunione in questa grande vigna nel quale il Signore ci ha chiamato ad operare. Maria Madre del Risorto e della Chiesa prega per noi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog