Cerca

Roma: domani all'Auditorium sul banco degli imputati c'e' Antigone

Cronaca

Roma, 8 mag. - (Adnkronos) - E' ancora possibile oggi far prevalere la legge del cuore e della famiglia rispetto alla legge dello Stato? Questo il tema del Processo ad Antigone che si celebra domani sera alle 21 nella Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica a Roma, per l'ormai consolidata rassegna teatrale dei Processi alla Storia, curata dal magistrato Stefano Dambruoso e dal giornalista Massimo Martinelli. Nel ruolo di Antigone, la giornalista Myrta Merlino.

A difenderla dall'accusa, impersonata dall'ex pm di Mani Pulite Paolo Ielo,l'avvocato Grazia Volo, mentre a presiedere la Corte sara' l'ex procuratore aggiunto di Roma, Italo Ormanni. Nomi eccellenti anche tra i testimoni. L'accusa schiera Fabrizio Gandini, gip del processo di Cogne, con la difesa che replichera' con Michele Mirabella. Il pubblico, ascoltate le argomentazioni all'impronta delle parti, sara' protagonista attivo dell'evento con la delicata decisione di fissare il verdetto di assoluzione o di condanna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog