Cerca

Amministrative: Napoli, finisce era Iervolino e in 10 corrono per sostituirla (3)

Politica

(Adnkronos) - Luigi de Magistris, pur avendo perso il possibile appoggio di Sinistra e liberta', puo' contare su quattro liste: l'Idv di Antonio Di Pietro, Federazione della sinistra, Partito del sud e la lista civica Napoli e' tua. Italia dei valori, che aveva atteso l'esito delle primarie del centrosinistra pur non presentando un proprio candidato, dopo l'annullamento del voto e il commissariamento del Pd napoletano ha deciso di puntare sull'ex pm.

Il centrosinistra si presenta quindi con due candidati in aria di ballottaggio ma ritrova compattezza in 9 Municipalita' su 10, dove Idv e Pd appoggiano lo stesso candidato presidente. Le elezioni amministrative del 15 e 16 maggio rappresentano la prima uscita ufficiale del Terzo polo, progetto politico nato dopo la fuoriuscita di Futuro e liberta' dalla maggioranza di governo e che vede, oltre a Fli, l'Udc di Pierferdinando Casini e l'Api di Francesco Rutelli.

A Napoli, la scelta del Nuovo polo per l'Italia, questo il nome ufficiale della nuova formazione politica, e' ricaduta sul rettore dell'Universita' di Salerno Raimondo Pasquino. Anche in questo caso sono 4 le liste a supporto della sua candidatura: Udc, Fli, Api e la lista civica La citta' con Pasquino sindaco. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog