Cerca

Roma: picchia e violenta fidanzata dell'amico, romeno arrestato dai carabinieri

Cronaca

Roma, 8 mag. - (Adnkronos) - Ha fatto ubriacare il suo amico e poi ha picchiato e violentato la fidanzata. L'uomo, romeno di 38 anni, e' stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Bracciano in collaborazione con i militari della stazione di Castelnuovo di Porto.

La vittima, una ragazza romena di 23 anni, e' stata medicata all'ospedale Sant'Andrea dove ha avuto una prognosi di 15 giorni. Sono stati proprio i sanitari ad avvertire i carabinieri.

La violenza e' avvenuta in una stanza di un centro commerciale dismesso a Morlupo, dove il romeno viveva insieme al connazionale di 31 anni, fidanzato della vittima. Secondo la ricostruzione dei militari il 38enne ha atteso che il suo amico si addormentasse dopo averlo fatto ubriacare e poi ha violentato la ragazza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog