Cerca

Gb: luna di miele non piu' trendy dopo la rinuncia di William & Kate

Esteri

Londra, 8 mag. - (Adnkronos) - La luna di miele? Ormai e' decisamente out e comunque pochissimo chic, qualunque sia la meta. Dopo che il principe William e sua moglie Kate vi hanno rinunciato - lui e' dovuto rientrare in servizio presso la base aerea di Anglesey, nel Galles, e lei lo ha seguito- potrebbero essere in molti a seguire l'esempio, rinviando il viaggio di nozze a un momento migliore.

Si', perche' quel viaggio, come ha recentemente annunciato un portavoce di St. James, e' stato semplicemente rimandato. Grecia, Giordania, isola di Mustique nello splendido mare dei Caraibi, un tempo meta prediletta della principessa Margaret d'Inghilterra. Nelle top ten anche la Toscana cara a papa' Charles.

E pensare che la regina Elisabetta, fresca sposa di Filippo di Mounbatten, incoronato da re Giorgio VI, duca di Edimburgo, conte di Marioneth, barone di Greenwich e naturalmente 'altezza reale', subito dopo le nozze celebrate nel 1947 nella cattedrale di Westminster, si imbarcarono alla volta di Malta per una crociera sul Mediterraneo, dopo aver trascorso alcuni giorni nella residenza di campagna dei Mounbatten a Broadlands e successivamente a Birkhall, in Scozia, un tempo di proprieta' della regina madre. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog