Cerca

Musica: a Sassari la XIII edizione del festival 'Abbadula'

Spettacolo

Sassari, 8 mag. - (Adnkronos) - Il rap eretico di Caparezza, la sperimentazione degli storici Casino Royale, il folk di Davide Van De Sfroos. Una selezione di alcune fra le band piu' interessanti del panorama musicale nazionale come la Fame di Camilla, Amor Fou e Zen Circus. E ancora: teatro e spettacoli dedicati ai bambini. A rappresentare il rock sardo sara' Joe Perrino con le sue Canzoni di Malavita. E' la ricetta del cartellone della tredicesima edizione di 'Abbabula', il festival di musica e parole d'autore organizzato dalla cooperativa 'Le Ragazze Terribili' con il patrocinio ufficiale del Club Tenco.

Secondo lo stile ormai consolidato della manifestazione, dall'11 al 14 maggio il centro storico di Sassari (cortile di Palazzo Ducale, Palazzo di Citta', Teatro Verdi e piazza Tola) sara' il crocevia per artisti che si dedicano a raccontare la societa' con ironia, poesia e sperimentazione. E soprattutto, per un pubblico affamato, l'occasione per sentire dal vivo progetti musicali a un passo dalla consacrazione a livello nazionale.

Uno dei protagonisti piu' attesi e' sicuramente Caparezza. Il rapper pugliese, al secolo Michele Salvemini, si esibira' in concerto al Teatro Verdi mercoledi' 11 maggio, alle 21,30. Il primo marzo del 2011 e' uscito il suo nuovo lavoro dal titolo ''Il sogno eretico''. L'album, gia' balzato in vetta alle classifiche, e' stato preceduto dal singolo Goodbye Malinconia, realizzato insieme a Tony Hadley, ex frontman degli Spandau Ballet. La performance sassarese sara' per Caparezza l'occasione per presentare al pubblico sardo la sua ultima fatica e il meglio del suo repertorio, a partire da ''Fuori dal tunnel'', che nel 2003 divento' un vero e proprio tormentone. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog