Cerca

Torino: Musy (Nuovo Polo), stupisce che Fassino consideri merito debito Comune

Politica

Torino, 8 mag. - (Adnkronos) - "Stupisce che il candidato del centrosinistra ne faccia quasi un merito, invece di pensare ad una serie ricetta per affrontare il problema". Cosi in una nota il candidato sindaco di Torino per il Nuovo Polo, Alberto Musy, a proposito del debito comunale.

"Non sono per il giovanilismo a tutti i costi aggiunge poi Musy - ma non si puo' escludere che un quarantenne sia in grado di governare una grande citta' italiana come Torino in modo efficiente. E' un limite del centrosinistra credere che l'esperienza coincida con l'eta'. Questo spiega come mai la successione al sessantenne Chiamparino spetti ad un altro sessantenne, Fassino", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog