Cerca

Papa: dopo Messa a S.Giuliano fermati venditori abusivi di oggetti sacri

Cronaca

Venezia, 8 mag. - (Adnkronos) - All'uscita dei fedeli dal parco di San Giuliano a conclusione della Messa la squadra anti commercio abusivo della polizia locale di Venezia ha trovato solo tre venditori abusivi, di nazionalita' italiana e provenienti da Roma, di immagini e oggetti sacri, braccialetti, quadretti, rosari, portachiavi con effigi di Benedetto XVI e Giovanni Paolo II, i quali sconsolati hanno affermato che sapevano che 'Venezia e' una piazza difficile', ma ci hanno provato. Contestata la vendita abusiva i vigili urbani hanno sequestrato i 735 oggetti in vendita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog