Cerca

Papa: no a societa' 'liquida' instabile e inconsistente (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Qui vorrei inserire la prima proposta -ha proseguito il Papa- Venezia non come citta' 'liquida' nel senso appena accennato, ma come citta' 'della vita e della bellezza'". "Certo -ha continuato Benedetto XVI- e' una scelta ma nella storia bisogna scegliere: l'uomo e' libero di interpretare di dare un senso alla realta' e proprio in questa liberta' consiste la sua grande dignita'".

"Nell'ambito di una citta' qualunque essa sia -ha spiegato il Pontefice- anche le scelte di carattere amministrativo culturale ed economico dipendono in fondo da questo orientamento fondamentale, che possiamo chiamare 'politico' nell'accezione piu' nobile e piu' alta del termine. Si tratta di scegliere tra una citta' 'liquida', patria di una cultura che appare sempre piu' quella del relativo e dell'effimero e una citta' che rinnova costantemente la sua bellezza attingendo alle sorgenti benefiche dell'arte, del sapere, delle relazioni tra gli uomini e tra i popoli".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog