Cerca

Afghanistan: ex leader ucciso da Talebani, era passato da parte di Kabul

Esteri

Kabul, 9 mag. - (Adnkronos/Aki) - Militanti Talebani hanno ucciso un ex comandante e altre quattro persone nella provincia di Kunduz, 250 chilometri a nord della capitale afghana Kabul. Lo riferiscono oggi fonti locali citate dall'agenzia di stampa cinese Xinhua. "Ribelli Talebani hanno assaltato la casa del Mullah Mohammad Nabi, ex comandante talebano, nel distretto di Imam Sahib e l'hanno ucciso domenica notte insieme ad altri quattro'', spiega il governatore del distretto di Imam Sahib, Mohammad Ayub Hakmal, alla Xinhua.

Il Mullah Nabi aveva cambiato posizione e da un paio di mesi si era schierato dalla parte del governo di Kabul, aggiunge Hakmal. A rivendicare la responsabilita' dell'attentato mortale a opera dei Talebani e' stato Zabihullah Mujahid, contattato telefonicamente in una localita' ignota. Mullah Nabi e' stato punito per aver abbandonato i Talebani, ha spiegato il militante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog