Cerca

Nucleare: manifestanti tentano bloccare treno scorie nel torinese

Cronaca

Torino, 9 mag. (Adnkronos) - Momenti di tensione questa notte alla stazione di Avigliana, nel torinese, dove quasi duecento manifestanti hanno tentano di bloccare il transito di un treno che trasportava scorie radioattive verso la Francia. La protesta e' iniziata intorno alle 4 di questa notte e ha raggiunto l'apice poco prima delle 5 quando alcuni manifestanti si sono seduti sul binario 3 per bloccare il treno.

Dopo qualche momento di tensione, la polizia e i carabinieri, che controllavano la situazione, hanno rimosso di peso alcune decine di persone dai binari. Non ci sarebbe nessun ferito e nessun fermato. Poi, al passaggio del convoglio, poco dopo le 5, i manifestanti hanno scandito slogan antinucleare. La manifestazione e' poi terminata pacificamente. Un presidio era stato allestito anche alla stazione di Chivasso, sul percorso alternativo che avrebbe potuto fare il treno, ed e' ed e' poi confluito nel presidio di Avigliana.

Il convoglio di passaggio questa notte e' il secondo di otto treni adibiti al trasferimento delle scorie dal sito vercellese di Saluggia alla Francia. Il primo convoglio era passato in Valle di Susa a febbraio e anche allora i manifestanti avevano tentato di bloccarlo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog