Cerca

Zucchi: accordo su aumento capitale da una parte famiglia e Buffon

Finanza

Milano, 9 mag. - (Adnkronos) - Raggiunto da una parte della famiglia Zucchi e da Gianluigi Buffon, che detiene il 14,8% deil capitale, un accordo per la ricapitalizzazione della Vincenzo Zucchi volto a garantire alla societa' la sottoscrizione di una parte (pari al 45,1%) dell'aumento di capitale scindibile a pagamento da 5.014.269,60 euro con emissione di massime 150.142.696 nuove azioni ordinarie da offrire in opzione ai soci al prezzo di sottoscrizione 0,10 euro per azione. In caso di integrale sottoscrizione dell'aumento di capitale, e' previsto nuovo patto parasociale rappresentativo del 46,6%. La societa' fa sapere che l'accordo e' condizionato al fatto che gli impegni e gli altri negozi previsti rientrino nelle fattispecie di esenzione dagli obblighi di Opa previsti dal regolamento emittenti e all'omologazione di un accordo di ristrutturazione del debito bancario. Domani si riunira' il cda per esaminare l'accordo di ricapitalizzazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog