Cerca

Carburanti: nuovo ribasso di Eni

Economia

Roma, 9 mag. (Adnkronos) - ''Week-end di ribassi sulla rete carburanti, a partire da Eni. Dopo i tagli di venerdi' il market leader ha infatti messo a segno un nuovo passo indietro sabato, scendendo di 2 centesimi sul prezzo raccomandato del diesel. Giu' tra sabato e lunedi' anche Q8 (-1,5 centesimi sul diesel), Tamoil e TotalErg (-0,5 centesimi sulla benzina, -1 centesimo sul diesel). Scendono di conseguenza anche i prezzi praticati sul territorio seppure con intensita' molto diverse a seconda delle macroaree geografiche. Piu' deciso appare inoltre il calo del diesel, mentre il prezzo praticato della benzina risulta piu' statico''. E' quanto emerge dal monitoraggio di quotidianoenergia.it in un campione di stazioni di servizio rappresentativo della situazione nazionale.

''A livello Paese, la media dei prezzi praticati della benzina (in modalita' servito) va dall'1,585 euro/litro degli impianti Esso all'1,595 dei punti vendita Tamoil (no-logo a 1,497). Per il diesel si passa invece dall'1,462 euro/litro delle stazioni di servizio Eni all'1,483 degli impianti Tamoil (le no-logo a 1,388).Il Gpl infine si posiziona tra lo 0,763 euro/litro registrato nei punti vendita Eni allo 0,793 euro/litro degli impianti Tamoil (a 0,760 le no-logo)'', conclude la nota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog