Cerca

Napoli: Bersani, nessuno meglio di Morcone puo' governarla

Politica

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - "Napoli ha una storia a se', vicende molto tribolate nelle quali il Pd ha vissuto passaggi certamente difficili. Detto questo, a Napoli si vede anche un Pd in grado di reagire e mettersi generosamente al lavoro per offrire una soluzione per la citta': nessuno meglio di Morcone puo' far valere esperienza e risultati utili al governo di una citta' cosi' difficile. Che non possiamo consentire venga consegnata alla filiera berlusconiana. Serve un governo che abbia forte autonomia, spina dorsale e rigore morale". Lo afferma il segretario del Pd, Pierluigi Bersani in un'intervista al "Mattino" nella quale, tra gli atri temi trattati, parla del prossimo turno amministrativo.

Ci sono stati delle difficolta' e i dissapori, anche con il sindaco uscente, Rosa Iervolino, non sono mancati "ma ora dobbiamo guardare avanti, Napoli e' sommersa dai rifiuti. E a proposito di miracoli, il centrodestra governa a Roma, ha provincia e regione e la spazzatura e' li'. Ringrazio i soldati ma non sfuggira' nemmeno a loro che son li' prevalentemente e transitoriamente per le tv. Come furono mandati a Milano a spalare la neve da La Russa, a maggior gloria del centrodestra".

Il Pd ha invocato rigore e onesta', ma quando il ministro Maroni ha annunciato una legge per garantire liste pulite e' stato attaccato. "Gli ultimi due giorni di Maroni non mi sono piaciuti neanche un po'. Discutiamo pure di nuove leggi ma intanto non guasterebbe darsi dei codici e non mettere in lista certa gente: sono rimasto sconcertato nel leggere quella singolare proprieta' transitiva per cui Maroni garantisce per Lettieri e Lettieri per Cosentino. Maroni sa benissimo, se vuol essere onesto, chi puo' garantire la moralita' a Napoli: ha nominato lui Morcone capo dell'Agenzia per i beni confiscati alle mafie. Se poi -conclude Bersani- il giorno dopo, addirittura, a Bologna annuncia che fa l'accordo sulla sicurezza solo se vince il leghista, arrivederci".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog