Cerca

Consob: Vegas, porre priorita' a vigilanza per colpire comportamenti piu' gravi

Finanza

Milano, 9 mag. - (Adnkronos) - ''La Consob intende modulare la vigilanza sulla base di un principio di priorita', al fine di colpire con rapidita' e severita' i comportamenti piu' gravi. Alcune misure per migliorare l'azione di accertamento e rendere piu' rapida ed efficiente l'eventuale applicazione dello strumento della vigilanza ispettiva, possono essere adottate dell'istituto nell'esercizio della propria autonomia organizzativa''. Lo ha affermato Giuseppe Vegas, presidente della Consob, nel suo intervento all'incontro annuale con il mercato finanziario, in corso a Piazza Affari a Milano.

Vegas ha sottolineato che ''un apparato sanzionatorio esorbitante e non proporzionato alla gravita' degli illeciti e' controproducente. Crea sfiducia nella sforza deterrente delle sanzioni'', ''genera incertezza del diritto'' e ''induce a commettere violazioni''. Inoltre ''analoghi effetti sortisce un'azione di vigilanza che pone sul medesimo piano illeciti 'bagatellari' e condotte profondamente lesive degli interessi dei risparmiatori e del mercato''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog