Cerca

9 maggio: Di Pietro, abbiamo il dovere di non dimenticare

Politica

Roma, 9 mag. (Adnkronos) - "Il 9 maggio 1978 e' 'il giorno piu' nero della Repubblica'. E' nella notte tra l'8 e il 9 maggio che Peppino Impastato viene assassinato nella sua Cinisi. A Roma, in via Caetani, lo stesso giorno viene ritrovato il corpo di Aldo Moro. Mafia e terrorismo, un connubio pericoloso e fatale". Lo scrive, sul suo profilo su Facebook, Antonio Di Pietro.

"Oggi abbiamo il dovere di non dimenticare e di fare in modo che questa giornata sia un monito per le nuove generazioni'', aggiunge il leader di Italia dei valori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog