Cerca

Amministrative: ad Arezzo e Lucca centrodestra punta a vittoria o ballottaggio/Adnkronos (2)

Politica

(Adnkronos) - Ad Arezzo, la partita per la 'riconquista' del Comune da parte del centrodestra e' piu' in salita, ma anche qui Pdl e alleati nutrono alcune speranze e sperano di arrivare al ballottaggio, e intercettare poi al secondo turno i voti delle tante liste di destra che in prima battuta presentano loro aspiranti sindaco. La candidata del centrodestra e' l'ex sottosegretario al Welfare ed ex senatrice, Grazia Sestini, sostenuta, oltre che dal Pdl, da Lega Nord e da La Destra. Sfidera' il sindaco uscente Giuseppe Fanfani (Pd), nipote di Amintore, appoggiato anche da Sel, Idv e Sinistra per Arezzo, che ha conquistato il municipio nel 2006, dopo due mandati del sindaco Luigi Lucherini (Forza Italia), l'ultimo dei quali durato pero' solo due anni, dopo la vicenda di 'Variantopoli'.

A destra corrono alcuni candidati a sindaco provenienti dalle passate esprienze amministrative con Lucherini. In primis, lo stesso ex sindaco, con la lista civica 'Progetto per Arezzo', e l'ex assessore di An Francesco Macri', candidato alla guida del Comune da 'Arezzo Domani'.

Anche l'ex assessore forzista Armando Cherici corre per la poltrona di sindaco con 'Noi Cittadini'. L'Unione Toscana, nata da una scissione della Lega Nord, si presenta con Gabriele Chiurli, mentre il Mat con Guglielmo De Marinis. Il Terzo Polo si presenta unito al voto sostenendo Luigi Scatizzi, segretario provinciale dell'Udc. Per i grillini del 'Movimento 5 Stelle', l'aspirante sindaco e' Lucio Bianchi. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog