Cerca

Aeroporti: Enac, nuovi body scanner a Fiumicino e Malpensa

Cronaca

Roma, 9 mag. (Adnkronos) - Sara' installato oggi all'aeroporto di Roma Fiumicino un nuovo security scanner, piu' noto come body scanner, il dispositivo per la sicurezza che rileva la presenza di armi o esplosivi sotto gli indumenti. Il prossimo 13 maggio ne sara' impiantato uno allo scalo di Milano Malpensa. Lo comunica in una nota l'Ente nazionale dell'aviazione civile.

La sperimentazione dei body scanner e' partita nel 2010. "Inizia oggi la seconda fase della sperimentazione", riferiscono dall'Enac all'ADNKRONOS. "Questi macchinari saranno dotati di nuovi software, piu' sensibili, gia' utilizzati in alcuni aeroporti degli Stati Uniti". La sperimentazione durera' due mesi e sara' a costo zero, escluse le spese di trasporto e assicurazione. I due milioni di euro a disposizione dell'Enac come avanzo di bilancio saranno utilizzati per l'eventuale acquisto dei macchinari.

I body scanner - prosegue il comunicato dell'Ente - osservano i requisiti comunitari per il rispetto della privacy e della salute dei passeggeri. Le immagini rilevate dai dispositivi, infatti, sono stilizzate, non sono archiviabili e vengono usate solo al momento del controllo di sicurezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog