Cerca

Fiom: Landini, non cambio idea chiedo voto su linea

Economia

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - ''Io non cambio idea. Queste sono le condizioni che ho posto e chiedo il voto del Comitato centrale perche' non ho nessuna intenzione ne' di firmare e dimettermi, ne' di dimettermi''. Cosi' il leader della Fiom, Maurizio Landini, al Comitato centrale in corso oggi sulla linea tenuta nella vertenza della ex Bertone, ora Fiat.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog