Cerca

Cinema: domani Attilio Scarpellini intervista Martone alla Casa dei Teatri

Spettacolo

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - Attilio Scarpellini intervista Mario Martone. L'appuntamento e' domani alla Casa dei Teatri alle 16.30, il regista sara' intervistato sul tema 'Dal teatro alla filosofia'. Si tratta dell'ultimo appuntamento della IV edizione di 'Testi e testimoni. Incontri per riscoprire libri e storie' per rileggere testi letterari e affrontare momenti importanti della storia d'Italia, per ascoltare le testimonianze di personaggi che hanno contribuito e partecipato ai fatti in prima persona, e per scoprire e riscoprire documentari e video dalla straordinaria potenza narrativa. Martone e' regista di 'Noi credevamo' recentemente reduce da un trionfo ai David di Doantello con ben 7 statuette, tra cui miglior film.

La vita di Mario Martone e' stata sempre intrecciata tra cinema e teatro. Nel 1977 fonda il gruppo 'Falso Movimento' realizzando spettacoli che incrociavano il teatro col cinema. Dieci anni dopo, coinvolgendo altri artisti napoletani, ha dato vita alla cooperativa 'Teatri Uniti', con cui ha realizzato anche i lungometraggi: 'Morte di un matematico napoletano', 'L'amore molesto', 'Teatro di guerra'. Tra i suoi spettacoli spiccano gli allestimenti di tragedie greche e, negli ultimi anni, di opere liriche.

Tra il 1999 e il 2000 e' stato direttore del Teatro di Roma, dove ha compiuto un lavoro di radicale cambiamento della programmazione, creando un nuovo spazio, il Teatro India. Ha contribuito nel 2003 alla nascita del Teatro Mercadante Stabile di Napoli. Da un romanzo di Goffredo Parise ha tratto il film 'L'odore del sangue' (2004) ed e' liberamente ispirato al romanzo di Anna Banti. Il suo ultimo film 'Noi credevamo', presentato all'ultima Mostra Internazionale d'arte cinematografica di Venezia (2010). E' attualmente direttore del Teatro Stabile di Torino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog