Cerca

Milano: Bonino, da Moratti su donne solo annunci

Politica

Milano, 9 mag. - (Adnkronos) - "Nel suo primo mandato il sindaco Moratti non si e' spesa affatto per dare spazio alle donne nei posti di responsabilita', ne' in Comune, ne' nelle aziende controllate dal Comune. Come puo' pensare di convincere le cittadine milanesi che lo fara' in un eventuale secondo incarico?" Lo domanda la vicepresidente del Senato e candidata al consiglio comunale di Milano, Emma Bonino, che oggi pomeriggio presenziera' all'incontro 'Giuliano e le Donne', che dalle 18 al Teatro Litta. Bonino ricorda che secondo i primi dati di una ricerca sulla presenza delle donne nelle partecipate di Comune, Regione e Provincia di Milano, su 60 incarichi due sono affidati a donne, pari al 3,3%

"Questo e' un altro ottimo motivo per non rinnovare la fiducia all'amministrazione di centrodestra, vista la sua incapacita' di valorizzare le eccellenze femminili presenti a Milano" conclude Bonino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog