Cerca

Caso Mills: Berlusconi saluta dall'auto, allontanato un contestatore

Cronaca

Milano, 9 mag. (Adnkronos) - Il premier Silvio Berlusconi ha lasciato il tribunale di Milano a bordo dell'auto blu e ha salutato in suoi fans che lo attendevano in via Trebuia, solo con un cenno della mano. ''Presidente siamo con te'' lo slogan urlato dai sostenitori, mentre a pochi a metri di distanza i contestatori urlavano 'Vergogna, vergogna'. In prima fila dietro le transenne, anche un contestatore e' stato immediatamente bloccato e allontanato dalle forze dell'ordine mentre l'auto del premier si allontanava ad alta valocita'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog