Cerca

Sanita': Regione Sicilia firma nuovo accordo con Federazione italiana pediatri

Cronaca

Palermo, 9 mag. - (Adnkronos) - E' stato firmato l'accordo tra l'assessorato regionale della Salute della Sicilia e la Federazione italiana medici pediatri (Fimp). Si tratta di una nuova piattaforma professionale e assistenziale che, a distanza di sette anni dal precedente accordo, permettera' di ridisegnare in maniera innovativa l'attivita' pediatrica sul territorio siciliano come assistenza primaria, ripensando numeri, organizzazione e prestazioni. Il nuovo accordo regionale, racchiuso in 23 articoli, recepisce gli elementi dell'accordo collettivo nazionale del 2009 ed e' stato presentato ai professionisti siciliani nel corso di un convegno che si e' svolto a Catania.

Fra i punti qualificanti dell'accordo c'e' l'integrazione del numero dei pediatri con 36 nuovi inserimenti, l'avvio del progetto qualita', il potenziamento dell'associazionismo professionale, l'istituzione del "Libretto sanitario pediatrico" e una maggiore qualificazione del progetto "Salute infanzia" (di cui faranno parte i "Bilanci di salute", cioe' visite periodiche preventive nella fase di sviluppo del bambino, e la "Scheda sanitaria pediatrica", strumento molto importante per facilitare il passaggio al medico di famiglia nella fase adolescenziale). "Un ottimo accordo - ha commentato l'assessore regionale per la Salute, Massimo Russo - che avra' una eccellente ricaduta innanzitutto sui cittadini, ma anche sugli stessi pediatri che avranno la possibilita' di operare in un sistema piu' qualificato e professionale". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog