Cerca

Mafia: consiglieri leghisti veneti, a Vendola rispondiamo con i fatti

Cronaca

Venezia, 9 mag. - (Adnkronos) - ''La Lega Nord risponde con i fatti alle parole di Vendola. Il governatore pugliese sputa sentenze ma dimentica che le questioni serie si affrontano in altro modo''. Cosi' i consiglieri regionali leghisti venetiLuca Baggio e Matteo Toscani replicano all'attacco del Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, che ha attribuito alla Lega Nord la responsabilita' dell'arrivo delle mafie al Nord.

''Quella del leader di Sel e' pura campagna elettorale che punta a disinformare i cittadini - dichiarano Baggio e Toscani - Ricordiamo che sul fronte della criminalita' organizzata la Lega si e' impegnata in prima linea. Da un lato il ministro Maroni ha dato prova di concretezza e lungimiranza attraverso una serie di arresti eccellenti mai attuati prima; dall'altro il nostro gruppo consiliare ha proposto una legge, presentata proprio la scorsa settimana, per creare un ''Sistema regionale di coordinamento sul credito'' con lo scopo ultimo di contrastare le infiltrazioni mafiose e ostacolare il fenomeno dell'usura nel tessuto economico veneto. Nichi Vendola, dunque, prima di sproloquiare a vanvera, si documenti sui fatti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog