Cerca

Torino: Prodi scrive a Fassino, sarai il sindaco di cui la citta' ha bisogno

Politica

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - "Carissimo Piero, ci conosciamo da lungo tempo e credo proprio che abbiamo anche fatto buone cose insieme. Perche' ti conosco da tanto sono sicuro che sarai il sindaco di cui Torino ha bisogno. I miei auguri sono quindi doverosi e spontanei. Te li faccio di cuore". Romano Prodi ha inviato oggi, festa dell'Europa, una lettera di augurio e sostegno a Piero Fassino.

"Proprio oggi, infatti, si festeggia l'Unione Europea, il piu' grande progetto di pace e di benessere del mondo contemporaneo -scrive ancora Prodi-. Oggi piu' che mai di Europa abbiamo bisogno. Cavalcare l'euroscetticismo significa porsi fuori dalla storia. Significa non capire quali sono le regole per vincere in un mondo globalizzato. Un'Europa forte e' l'unica carta che abbiamo per non essere, nello spazio di una generazione, il fanalino di coda dell'economia mondiale, cosi' come la moneta unica e' uno strumento insostituibile per difendere le nostre imprese e i nostri lavoratori. Celebrando l'Europa poniamo le premesse per un futuro con piu' prospettive e minori paure".

"Questa nostra Europa ha fatto tanti passi avanti ma e' ancora giovane -conclude- Occorre aiutarla ad avere piu' coraggio, ad abbandonare i particolarismi, a parlare con una sola voce. Solo uniti saremo in grado di affrontare le sfide globali che inevitabilmente ci attendono. Tu, avendo un'esperienza di politica internazionale profonda e raffinata, hai sempre creduto nell'Europa e lo hai dimostrato nel nostro comune lavoro di governo. Sono percio' certo che, con un sindaco come te, Torino sapra' diventare un punto di riferimento dell'Italia in Europa e sapra' anche trarne i conseguenti vantaggi. Ed e' di questi rapporti forti che abbiamo bisogno per costruire un futuro italiano meno passivo e provinciale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog