Cerca

Musica: il pianista Grigory Sokolov torna a suonare a Santa Cecilia

Spettacolo

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - Il pianista russo Grigory Sokolov torna a suonare per l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Mercoledi' alle 20,30, all'Auditorium Parco della Musica di Roma, interpretera' il 'Concerto nello stile italiano 'BWV 971' e l''Ouverture nella maniera francese 'BWV 831' di Bach'. Sokolov interpretera' anche l''Humoreske, Scherzo, Giga, Romanza e Fughetta op. 32' di Schumann.

Il programma di Sokolov unisce due musicisti apparentemente lontani. In realta' Robert Schumann dopo un oblio durato oltre mezzo secolo fu tra i primi a rivalutare la grandezza e l'importanza di Bach. Infatti raccomandava ai suoi giovanissimi allievi di fare del Clavicembalo ben temperato il loro 'pane quotidiano'.

Per quanto riguarda, invece, la stagione di musica sinfonica sabato alle 18, lunedi' 16 alle 21 e martedi' 17 ore 19.30, sara' la volta del secondo appuntamento con Semyon Bychkov. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog