Cerca

Terrorismo: Masini (Pd), Roma intitoli strade ed agenti vittime Nar

Cronaca

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - "Nella seduta odierna del Consiglio comunale, in occasione della giornata nazionale per le vittime del terrorismo, presentero' una mozione per proporre l'intitolazione di una strada di Roma all'agente di polizia Francesco Evangelista e una agli agenti Giuseppe Carretta e Franco Sammarco, uccisi dai terroristi dei Nar (Nuclei Armati Rivoluzionari), nei quartieri in cui trovarono la morte". Lo ha dichiarato Paolo Masini, consigliere del Pd di Roma Capitale.

"Si tratta - continua - di un gesto dovuto e necessario per ricordare il loro sacrificio e quello di quanti, anche tra le forze dell'ordine, persero la vita in una sanguinosa stagione su cui, purtroppo, si fatica ancora a condurre un confronto aperto e costruttivo. L'auspicio e' che questa iniziativa venga compresa, raccolta e votata anche dallo schieramento di maggioranza, affinche' dalle istituzioni capitoline parta un messaggio di unita' e di comune condanna della violenza politica".

"Un segnale forte, - conclude Masini - un importante contributo anche per il progetto di quella consulta cittadina per una memoria condivisa sugli anni di piombo che, grazie a una nostra iniziativa raccolta anche dall'assessore alla Cultura Gasperini, sta prendendo forma per consentire una nuova e piu' obiettiva narrazione della nostra storia, che restituisca verita' e dignita' a tutte le vittime causate nella nostra citta' dalla follia di quegli anni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog