Cerca

Amministrative: Gay center, Imam Milano si vergogni

Politica

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - ''L'Imam di Segrate a Milano che invita a non votare Sel perche' il leader e' gay si vergogni''. Lo dichiara Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center. ''Siamo disponibili - aggiunge Marrazzo - con il numero verde di Gay Help Line 800.713.713 a raccogliere tutte le denunce di atteggiamenti o dichiarazioni omofobe che possano inquinare questa campagna elettorale".

"L'uscita dell'Imam di Milano e' pericolosa non solo perche' alimenta l'omofobia - sostiene Marrazzo - ma perche' introduce nella campagna elettorale di Milano e non solo un pesante elemento di discriminazione e razzismo, lo stesso di cui molto spesso sono vittime le persone immigrate che l'Imam dovrebbe preoccuparsi di rappresentare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog