Cerca

Spiagge: Errani, privatizzazione danneggia turismo (3)

Economia

(Adnkronos) - "E tutto questo non c'entra nulla con un necessario adeguamento dei canoni demaniali" rimarca Errani, per il quale "era invece necessario ragionare in modo equilibrato, tenendo conto delle peculiarita' delle nostre coste, valorizzando le professionalita' esistenti. Come stava facendo, per esempio, la Regione Emilia Romagna". Errani osserva dunque che "siamo di fronte a un provvedimento che rischia di subire un stop da Bruxelles, che non valorizza il patrimonio pubblico perche' privatizza una fetta consistente di demanio".

Un provvedimento, conclude, "pericoloso per le stesse imprese balneari per l'imposizione di un costo di entita' non indifferente, e che rischia di aprire la strada alla speculazione sugli arenili, danneggiando l'ambiente. Nessuna riforma quindi ma un provvedimento pasticciato, che per di piu' invade le competenze di Regioni ed enti locali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog