Cerca

Spiagge: Errani, privatizzazione danneggia turismo

Economia

Bologna, 9 mag. - (Adnkronos) - "Cosi' si danneggia il turismo". Questo il commento del presidente della Regione Emilia Romagna, Vasco Errani al provvedimento del Governo, contenuto nel decreto per lo Sviluppo, circa la gestione delle spiagge.

"Il turismo, per l'Italia e l'Emilia Romagna in particolare - sostiene Errani, intervenendo con un corsivo sul suo sito - e' una delle principali risorse economiche e non puo' essere utilizzato per una propaganda che rischia di danneggiare l'intero settore, facendolo regredire invece che crescere". "L'ultimo esempio e' la privatizzazione delle spiagge - spiega Errani - e parlo di privatizzazione, perche' parlare di diritto di superficie dato per 90 anni vuol dire esattamente questo: togliere dalla disponibilita' pubblica un bene che e', appunto, di tutti". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400