Cerca

Spiagge: Errani, privatizzazione danneggia turismo (2)

Economia

(Adnkronos) - Il tutto, sottolinea il presidente della Regione, "senza contare che si espone il Paese, ancora una volta, a un grave imbarazzo in sede europea, dato che il provvedimento del Governo tende, in realta', ad aggirare le regole dell'Ue in tema di sfruttamento del demanio marittimo a fini turistici, tema sul quale e' stata aperta una procedura di infrazione contro l'Italia". Per Errani, insomma, si tratta di "un atto non conforme con le regole del Mercato unico europeo, ma c'e' dell'altro: definire il

canone, come dice il Governo, sulla base del 'valore di mercato' rischia di mettere in grave difficolta' le imprese balneari. Perche' e' evidente che aumentare in maniera esponenziale il canone vuol dire generare ricadute negative sui costi dei servizi per i turisti e per residenti". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog