Cerca

Giro d'Italia, massaggio cardiaco prolungato per Weylandt

Sport

Rapallo, 9 mag. - (Adnkronos) - Continuano i tentativi di rianimare Wouter Weylandt, il corridore belga del team Leopard-Trek vittima di una drammatica caduta durante la terza tappa del Giro d'Italia, a circa 20 km da Rapallo. Al 26enne, sottoposto immediatamente a massaggio cardiaco, sono state praticate iniezioni di adrenalina e atropina. Da Genova e' giunto un'eliambulanza che, per la morfologia del territorio, ha difficolta' a completare le operazioni di soccorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog