Cerca

Bologna: 'Avvenire', serve sindaco virtuoso come Santa Caterina/Diario elettorale

Politica

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - Un sindaco 'santo', nel senso politico del termine. E' quello che auspica il quotidiano cattolico Avvenire per il futuro primo cittadino di Bologna. Un sindaco "virtuoso come Santa Caterina da Siena", che metta al primo posto della sua agenda i servizi per l'infanzia, la famiglia, i giovani, il lavoro, il welfare, la cultura.

Un programma intenso e complesso, certo. Ma per Avvenire puo' essere condotto in porto se il futuro primo cittadino dimostrera', seguendo gli insegnamenti della santa, "la capacita' di governare se stessi, perche' il potere non esiste per vantaggio proprio ma deve essere essenzialmente un servizio sociale". E santa Caterina "non demorderebbe e poiche' ai santi tutto e' permesso, sfiderebbe gli aspiranti sindaco a cimentarsi su alcune priorita'". Insomma, Avvenire si aspetta un miracolo a Bologna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog