Cerca

Moro: consegnate all'Archivio di Stato 11 lettere dello statista

Cronaca

Roma, 9 mag. (Adnkronos) - Nel giorno dell'anniversario dell'omicidio di Aldo Moro, il presidente del Tribunale di Roma, Paolo De Fiore, ha consegnato al direttore dell'Archivio di Stato di Roma, Eugenio Lo Sardo, 11 lettere che lo statista scrisse nei giorni del sequestro.

Impresse su fogli A4 a quadretti, con una penna biro o un pennarello, le missive erano indirizzate a diversi personaggi delle istituzioni, tra i quali: l'allora presidente del Consiglio, Giulio Andreotti; il presidente della Camera, Pietro Ingrao; il capo dello Stato, Giovanni Leone e il presidente del Senato, Amintore Fanfani.

Sono state scritte all'incirca nell'aprile del 78, a un mese dal ritrovamento del cadavere in via Caetani (Roma). ''Abbiamo restituito -ha affermato De Fiore- questi preziosi documenti alla loro naturale dimensione, cioe' quella storica, e non giudiziaria. Vedendoli sono rimasto colpito dal dolore umano, che trapela da queste parole''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog