Cerca

Grosseto: tenta suicidio con psicofarmaci, salvato da carabinieri e 118

Cronaca

Grosseto, 9 mag. - (Adnkronos) - Un uomo di 59 anni ha tentato il suicidio all'interno di una camera di un hotel, a Castiglione della Pescaia (Grosseto), ingerendo psicofarmaci e sostanze alcoliche. E' stato rinvenuto in stato di incoscienza da parte del personale delle pulizie dell'albergo. Sul posto, ieri mattina, sono intervenuti Carabinieri e 118.

L'uomo e' stato trasportato al pronto soccorso dell'Ospedale di Grosseto ed e' stato tenuto sotto osservazione in prognosi riservata fino a oggi, quando e' stato ricoverato nel reparto di psichiatria. L'uomo, separato e disoccupato, aveva lasciato un manoscritto in cui salutava parenti e amici, e che e' stato acquisito dai Carabinieri della Stazione di Castiglione della Pescaia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog