Cerca

Roma: Agostini (Pd), si faccia chiarezza su stupro Morlupo

Cronaca

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - "Un altro bruttissimo episodio di violenza di un uomo su una donna che ci addolora e ci amareggia. E' ora che questo Governo, dopo aver sbandierato piu' volte il piano nazionale antiviolenza, metta davvero, finalmente in atto politiche di prevenzione e risorse adeguate". Lo dichiara la presidente della Commissione delle Elette della Provincia di Roma, Roberta Agostini (Pd) in relazione all'episodio di violenza sessuale avvenuto nel centro commerciale dismesso di Morlupo.

"Il reato di violenza sessuale non ha mai specifica nazionalita' - aggiunge - ne' e' legato esclusivamente a situazioni di degrado. E' chiaro pero' che lasciare concentrare il disagio in una struttura abbandonata vuol dire aumentare il rischio sicurezza e favorire condizioni per tragedie come quella dell'altra notte. Soprattutto in comuni piccoli come quello di Morlupo, ci si aspetterebbe maggior controllo. Inoltre, la vicenda sarebbe ancora piu' grave se fosse vera la notizia, riportata da un quotidiano, per cui l'autore dello stupro sarebbe stato arrestato mesi fa per lo stesso reato e libero in attesa di processo, perche' forse il dramma si sarebbe potuto evitare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog