Cerca

Milano: Palmeri (Terzo polo), Moratti e Pisapia al traino estremisti

Politica

Milano, 9 mag. (Adnkronos) - ''Hanno ragione sia la Moratti sia Pisapia quando si accusano reciprocamente di non essere alla guida di coalizioni non adeguate alla citta'. Sono tutti e due al traino dei partiti piu' estremi nelle rispettive aree e schiacciati dalle e sulle posizioni piu' radicali. Milano, soprattutto in questa fase critica, non puo' essere governata dividendo ma unendo le migliori forze della citta'''. Lo ha detto Manfredi Palmeri, candidato sindaco di Milano.

''Moratti e Pisapia - continua Palmeri - mettono all'angolo moderati, liberali e riformisti, svilendone il contributo che potrebbero dare a Milano e che, soprattutto in questo momento, potrebbe davvero servire. Ne' la Moratti ne' Pisapia possono essere il futuro della nostra citta': la vera alternativa a entrambi siamo noi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog