Cerca

9 maggio: Terzi, vicino alla magistratura e alla Boccassini

Politica

Milano, 9 mag. - (Adnkronos) - ''In occasione di una giornata di ricordo cosi' importante per la vita italiana, a trentatre' anni dall'efferato delitto di Aldo Moro, vissuta attraverso il commosso ricordo da parte del presidente della Repubblica al Quirinale e a Milano a palazzo di Giustizia desidero rinnovare ancora una volta di piu' la mia vicinanza alla magistratura e il ringraziamento a tutti i magistrati che non solo hanno perso la vita nell'adempiere i loro doveri, come Emilio Alessandrini e Giorgio Galli, ma anche a quanti, come Ilda Boccassini, che non hanno esitato un attimo nel mettere in gioco la loro vita per assicurare alla giustizia gli esecutori e i mandanti della strage di Capaci''. Lo dichiara Giovanni Terzi, assessore alle Attivita' Produttive, Politiche del Lavoro e dell'Occupazione a Milano e capolista di Milano al centro.

''Voglio ricordare - continua Terzi - non solo i magistrati ma anche le persone a loro vicine, gli agenti delle loro scorte, gli uomini di pubblica sicurezza, gli avvocati e i giornalisti che hanno combattuto per la verita' contro il terrorismo e la criminalita' organizzata.Ora piu' che mai e' necessario superare la logica di contrapposizione ideologica per ristabilire un sano e corretto rapporto istituzionale. Basta con l'indicazione di un nemico da abbattere: vale per entrambe le parti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog