Cerca

Rifiuti: Regione Campania, conferite circa 1150 tonnellate

Cronaca

Napoli, 9 mag. - (Adnkronos) - "Il criterio delle fasce orarie sta riducendo notevolmente le file dei mezzi davanti agli impianti Stir della Regione. Il Comune di Napoli ha conferito rapidamente a Giugliano fino alle 11.30". Lo rende noto la Regione Campania, che aggiunge: "Cio' ha consentito ai mezzi dell'Asi'a di eseguire due turni: i camion che hanno scaricato alle prime ore del giorno hanno potuto prelevare nuovamente i rifiuti e scaricarli per la seconda volta, agevolando cosi' il recupero in citta'. La fila dei mezzi che si e' formata intorno alle 11.30 era dovuta al fatto che, a quell'ora, era terminata, cosi' come concordato in Prefettura, la possibilita' di accesso per il Comune di Napoli".

"Asi'a ha ripreso i conferimenti alle 14.30, cioe' molto prima dell'ora prevista che era le 18.00. Permane, comunque, una situazione di criticita' che, in quanto tale, determina disfunzioni. Al momento, sono state conferite presso gli impianti circa 1150 tonnellate: ulteriori conferimenti sono previsti, nelle prossime ore, presso gli Stir di Santa Maria Capua Vetere (che oggi ha subito un guasto tecnico che ne ha imposto il fermo fino alle 21.30), di Giugliano e di Tufino. La giacenza attuale in citta' e' di circa 2mila tonnellate", conclude la nota della Regione Campania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog