Cerca

Roma: travestiti da poliziotti derubavano i turisti, 2 arresti

Cronaca

Roma, 9 mag. - (Adnkronos) - Travestiti da poliziotti, muniti anche di finti tesserini e false placche, si avvicinavo ai turisti all'esterno di hotel di lusso e li derubavano. I due uomini, un iraniano di 60 anni e un pakistano di 38 anni, sono stati arrestati ieri mattina da 'veri' poliziotti in viale dell'Oceano Pacifico, proprio nei pressi di un albergo, per rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e possesso di distintivi contraffatti.

Esibendo i tesserini di riconoscimento falsi, avevano fermato 4 turisti americani, intimandogli di mostrare il contenuto delle borse. A notarli una pattuglia della Polizia impegnata nei servizi antirapina nella zona Eur. Alla vista della vettura delle forze dell'ordine i due ladri hanno strappato di mano le borse ai turisti, salendo frettolosamente a bordo di un'auto per poi scappare velocemente. Rincorsi dagli agenti, hanno terminato la loro fuga perdendo il controllo del veicolo che e' andato a sbattere contro lo spartitraffico stradale. L'inseguimento e' proseguito a piedi nella campagna circostante dove i due sono stati definitivamente bloccati dagli agenti della polizia.

Con questo episodio, sale a 22 il bilancio degli arresti di ladri travestiti da poliziotti, dall'inizio dello scorso anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog